Domande?
Contattaci al numero verde:
800-16-85-35,
dall'estero:
+39 347 4717 348

Le 10 domande da fare ad un fotografo

Saremo tutti d'accordo che il fotografo è una delle cose più importanti nel giorno in cui si convola a nozze (insieme alla musica a mio parere). Allora come sceglierlo?

Image courtesy of Wedding Wire and Winsor Event Studio Image courtesy of Wedding Wire and Winsor Event Studio

Dalla mia modesta esperienza ho capito che oggi giorno non bisogna essere solo un bravo fotografo ma sopratutto bisogna essere bravi con photoshop! Ebbene si la prima domanda da fare è se le fotografie che vi verranno fornite saranno modificate o meno con photoshop. Io questo all'epoca non lo sapevo ed infatti a mio malgrado le fotografie ricevute erano si belle...ma non eccezionali. Il mio fotografo mi invio' tutti gli scatti fatti senza nessuna revisione. Migliaia di foto uguali senza nessun ritocco.

Non so voi ma io sognavo quelle fotografie da magazine, particolari e naturali allo stesso momento...senza posa (o meglio quelle in cui la posa c'è ma non si vede!) ma che colgono l'emozione di quel momento in modo naturale.

2172-Kristen_Jason_Wedding-640x425

Ultimamente ho avuto un family photo shoot e quindi ho imparato che oggi le fotografie vengono migliorate di molto con photoshop: ad esempio le imperfezioni della pelle possono essere migliorate, i colori ed il background dell'immagine possono essere cambiati con dei filtri particolari.

E veniamo alle 10 domande che vi consiglio di chiedere:

1) La fotografia è il vostro lavoro principale? Quanti matrimoni fotografate ogni anno?
Questo giusto per capire l'esperienza della persona con cui state parlando. In genere un fotografo professionista di matrimoni farà circa 20/30 matrimoni l'anno.

2) Da quanto tempo vi occupate di matrimoni? Posso avere una lista di referenze e/o testimonianze?
Vi consiglio vivamente di chiamare o mandare un messaggio alle referenze fornite! Sembra superfluo e forse vi vergognate ma è invece una cosa importante. Parlate con i suoi clienti, leggete le testimonianze anonime online se disponibili.

3) Avete già lavorato nella location dove ci sposeremo?
Ogni location è diversa e può presentare diversi vantaggi e svantaggi

4) Sarai tu il fotografo il giorno delle nozze? Cosa succede in caso tu sia malato?
Spesso i grandi studi vi faranno parlare con un rappresentante. Chiedete un secondo appuntamento con il fotografo vero e proprio e chiedete cosa succede in caso di emergenza.

5) Possiamo vedere un esempio di un intero matrimonio che hai fotografato?
Avere esempi di lavori fatti è importante ma visualizzare un intero matrimonio dall'inizio alla fine lo è ancora di più per capire come l'intera giornata viene ripresa. Cercate di farvi una lista delle cose che vorreste vedere come ad esempio il taglio della torta, il primo ballo, ecc. Chiedete di visualizzare le stampe delle fotografie. Online una brutta fotografia può sembrare bella ma con la stampa non ci sono segreti!

6) Sareste disponibili a seguire una lista di shoot fornita da noi?
In questo modo verificherete anche il suo temperamento. C'è una linea sottile tra il fatto che voi vogliate che il fotografo riprenda le persone ed i momenti a voi più significativi e la libertà che volete concedergli da un punto di vista artistico.

7) Qual'è la differenza tra voi ed un altro fotografo? Come descriveresti il tuo stile?
Parla con il tuo fotografo dei vari stili: giornalistico, pose ecc. per capire se il suo stile si avvicina a quello che ti piace

8) Quanto tempo dopo il matrimonio posso vedere le fotografie?
Il tuo fotografo avrà bisogno di modificare gli scatti e dovrete quindi essere allineati sui tempi di consegna.

9) Cosa include il tuo package e cosa invece deve essere pagato extra?
Vista la varietà dei pacchetti disponibili cercate di capire al 100% cosa sia incluso e cosa non

10) A quanto ammonta il deposito? Quando dobbiamo pagare il saldo? Quali forme di pagamento accettate?
Puoi aspetttarti di pagare circa il 10% di deposito in media. Mettete tutto per iscritto! Se il fotografo non vi offre un contratto scritto...scappate!

Spero che queste domande vi aiutino nella scelta del fotografo giusto per voi. Condividetele e parlatene con i vostri amici e parenti...e good luck!

Lascia un Commento