Domande?
Contattaci al numero verde:
800-16-85-35,
dall'estero:
+39 347 4717 348

Bomboniere Fai da Te per Battesimo, Matrimoni ed Altri Eventi

scatolina bomboniera fai da teLa bomboniera fatta in casa è un’idea originale che piace perché simboleggia la propria volontà di costruire da sé un ricordo da dare alle persone care.

Ideali per chi ama realizzare piccoli capolavori con le proprie mani, e avere la soddisfazione di vederne l’avanzamento in ogni singolo passaggio, le bomboniere fai-da-te sono una sana esperienza creativa a partire dalla scelta iniziale dei materiali da impiegare, passando per il modo in cui sistemarli e decorarli, fino al risultato finale. Anche per chi riceve la bomboniera, sapere che è stata realizzata interamente in casa, e non comprata già pronta, è un gran motivo di orgoglio e gioia.

Scelta dei Materiali per la Bomboniera Fai-da-Te

Quando si crea qualcosa con le proprie mani, il primo passo è quello di immaginare il risultato finale. Una buona fantasia e senso dell’immaginazione sono delle doti importanti, la capacità di ideare qualcosa di originale è innata e si può sempre affinare.

Il secondo passo, una volta che si ha bene in mente che cosa si vuole realizzare, sta  ora nel decidere i materiali da utilizzare. A seconda della festa che si celebra, bisogna stare attenti anche alla scelta dei colori. In genere per i matrimoni, i battesimi, le comunioni, e le cresime è d’obbligo il bianco; mentre invece per le lauree il rosso è quello che si usa più spesso.

Per realizzare un porta bon bon, i materiali più comuni sono il cartoncino se si vuole fare una scatolina; per i sacchettini invece la scelta di tessuti è molto ampia, a seconda di quelle che sono le proprie possibilità di spesa, è possibile scegliere dei tessuti più o meno pregiati, i più usati sono: l’organza, la seta, il tulle, il raso, e il pizzo.

Per i dettagli e le decorazioni, i nastrini non possono mancare, anche qui vale quello che è stato detto precedentemente, attenti al colore e ai materiali. Ad esempio per un battesimo si può scegliere un nastrino rosa per una bambina e uno azzurro per un bambino. Per gli anniversari un nastrino argentato quando si celebrano i venticinque anni insieme, e uno d’oro per i cinquant’anni di matrimonio.

Come Iniziare

Le bomboniere fai-da-te sono idee veramente uniche. Una volta che si ha tutto l’occorrente, e si ha più o meno una visione mentale di quello che si vuole realizzare, non resta che prendere le giuste misure e mettersi all'opera.

Un buon paio di forbici e qualche nastrino è tutto ciò che ci serve per realizzare la nostra bomboniera fai-da-te. Si taglia il tessuto o il cartoncino prescelto in quadratini o forme diverse e li si assembla come meglio si crede. Le possibilità sono davvero tante, c’è proprio da sbizzarrirsi.

E per Finire... I Confetti

Una volta che il portaconfetti è pronto, mancano solo i confetti, il cui numero ha sempre un significato. Per esempio il tre simboleggia la mamma, il papà e il figlio, il cinque è augurio di buona fortuna, prosperità e benessere.

Benché ogni occasione ha il proprio significato e la propria tradizione, sul colore dei confetti ci si può davvero sbizzarrire, infatti esistono confetti in tutte le colorazioni e in tantissimi gusti.

Un pensiero su “Bomboniere Fai da Te per Battesimo, Matrimoni ed Altri Eventi”

Lascia un Commento