Carrello:
0 Prodotto (i) | 0,00 €

Domande?
Contattaci via email:
info@mybomboniere.it

wedding planner

  • Fil rouge del matrimonio per un evento da ricordare

    fil rouge del matrimonioQuesta settimana è tornata a trovarci la nostra amica wedding planner Lorena Gavasso di Lorenacreative.it, c on i suoi preziosi consigli sull'organizzazione di un matrimonio perfetto e personalizzato. L'argomento di oggi è il fil rouge: continuate a leggere per scoprire come scegliere il tema più adatto per il vostro matrimonio.

    L'importanza del fil rouge del matrimonio, per portare in scena un evento emozionante, armonioso e da ricordare. Continua a leggere

  • Un matrimonio "di carattere": due chiacchiere con la wedding designer Mary Tricarico

    allestimento2Abbiamo incontrato Mary Tricarico, wedding designer meglio conosciuta come La Sposa degli Alberi, che nel suo laboratorio a due passi da Roma crea ed organizza eventi fatti di creatività, arte e un pizzico di magia. Ospite per un giorno del nostro blog, Mary ci parla di come rendere un matrimonio un evento davvero indimenticabile e di come dare un tocco assolutamente unico attraverso allestimenti creati artigianalmente, con passione e maestria.

    A chi non è mai capitato di partecipare ad un Matrimonio. Probabilmente ognuno di noi almeno una volta è stato invitato. E che considerazioni avete potuto fare... ovviamente su come si è mangiato, su quanto si è atteso, com’era l’abito della sposa, quanto fosse divertente o piacevole l’intrattenimento. E la sfera decorativa? il carattere dell’evento? Il valore aggiunto? Tutti dettagli che spesso vengono dati per scontato o, peggio, ignorati. Continua a leggere

  • Un matrimonio perfetto tra wedding planner e flower designer: intervista a Erika Forlani


    22Quando una wedding planner incontra una flower designer il matrimonio non può che essere…tutto rose e fiori! Abbiamo allora intervistato Erika Forlani, wedding planner di Milano che unisce all’esperienza nell’allestimento di matrimoni una grande conoscenza del flower design.
    Continua a leggere

  • Il 7 febbraio è "Wedding Open Day" – Le Amiche della Sposa 2016

    StampaDomenica 7 febbraio saremo a Cologno Monzese per un evento esclusivo dedicato alle future spose. Di cosa si tratta? Ce ne parla la nostra amica wedding planner Valeria Gaglioti. Non mancate!

    Hai deciso di sposarti, hai fatto il giro delle fiere e dei portali web dedicati alle nozze, hai mille preventivi che con programmi di analisi stai valutando, ma sei ancora dubbiosa sulla scelta di alcuni fornitori?

    Il Wedding Open Day di Domenica 7 febbraio a Cologno Monzese (Milano) è quello che fa per te!

    Continua a leggere

  • Dietro il design di un matrimonio: intervista alla wedding planner Valeria Gaglioti

    Valeria Gaglioti_GraffiteOggi abbiamo incontrato Valeria Gaglioti, wedding planner di Milano specializzata nel design di matrimoni. Dalla sua esperienza nella grafica è nata l'agenzia Graffite, nella quale la passione per il design e quella per l'organizzazione degli eventi (soprattutto dei matrimoni) si uniscono con risultati originali e coloratissimi!

    Continua a leggere

  • 10 Consigli per un Matrimonio Bon Ton dalla wedding planner Simona Rossi

    Oggi siamo in compagnia della wedding planner di Catania Simona Rossi e parliamo di  bon ton. In dieci semplici punti, Simona ci spiega come organizzare un matrimonio a prova di Galateo!

    cerimonia all'aperto (800x533)L’organizzazione di un matrimonio non è sempre così facile come si crede e sono tanti gli aspetti da considerare.  Cosa fare e non fare? Come scrivere le partecipazioni? Quali accessori indossare? Come comunicare la lista nozze agli invitati? Queste e tante altre sono le domande più comuni che spesso assillano le spose in preda ai preparativi del loro matrimonio.   Ma non bisogna avere paura! Basta conoscere ed applicare qualche piccolo consiglio di bon ton per evitare spiacevoli inconvenienti e riuscire ad organizzare un matrimonio perfettoContinua a leggere

  • Una cerimonia...da favola! I consigli della wedding planner Lorena Gavasso


    Cerimonia in locationDiamo oggi il benvenuto sul nostro blog alla wedding planner Lorena Gavasso, che nella sua agenzia di Padova si occupa di organizzare matrimoni (e non solo) unendo creatività, passione e attenzione per i dettagli. Lorena ci parla oggi di come rendere unica ed impeccabile la cerimonia civile, un rito che sempre più coppie scelgono per celebrare il proprio matrimonio.

    Noi donne, future spose, sogniamo fin da piccole la favola, la cerimonia in chiesa, con allestimenti floreali da sogno e un abito da principessa…magari scendendo da un auto d’epoca. Continua a leggere

  • Dietro le quinte di un matrimonio: intervista alla Wedding Planner Micol Scondotto

    micol (2)La wedding planner è una figura sempre più indispensabile nell'organizzazione di un matrimonio. Ma cosa fa esattamente una wedding planner? Come lavora, quanto costano i suoi servizi e da dove viene la sua esperienza? Abbiamo chiesto tutte queste cose alla wedding planner Micol Scondotto, che nella sua agenzia di Bologna si occupa di rendere ogni matrimonio unico e su misura per i desideri degli sposi.

    Da quanto tempo lavori come wedding planner? Cosa facevi prima? E cosa ha fatto scattare la "scintilla"?

    Continua a leggere

  • Quanto guadagna un wedding planner ?

    Nonostante gli ultimi anni di crisi, il mercato del lusso e dei vizi non si è mai arrestato, anzi la richiesta di beni e servizi sempre più esclusivi è paradossalmente sempre più aumentata.

    Per soddisfare chi non vuole mancare di esclusività anche nel giorno delle proprie nozze, negli ultimi anni si è sviluppata e sempre più affermata una particolare figura: quella (solitamente una donna) della wedding planner.

    Mentre nei paesi anglosassoni come la Gran Bretagna e gli USA, dove è nato il fenomeno, la figura è abbastanza diffusa, negli altri paesi occidentali questa si sta ancora affermando. In entrambe le realtà si tratta comunque di un vizio per quei soli che possono permettersi un matrimonio davvero in pompa magna.

    Ma chi è e cosa fa una wedding planner? Dall'inglese “wedding”, ossia matrimonio, e “planner”, pianificatore, è la persona che si occupa di pianificare, insieme alla coppia, ogni aspetto del matrimonio, dalla cerimonia al ricevimento, negli aspetti principali come nel più piccolo particolare. La wedding planner deve saper individuare i desideri degli sposi aggiungendo la propria professionalità e il proprio gusto per rendere il matrimonio un vero e proprio evento, curato in ogni minimo dettaglio.

    Il compito della wedding planner è anche quello di risparmiare agli sposi la fatica e la scocciatura di contattare i fornitori dei vari serivizi, dai fioristi ai fotografi, al catering, cosi che la coppia possa davvero godersi il giorno della cerimonia senza alcun tipo di preoccupazione.

    Nonostante questo professione sia da molti sottovalutato se non ridicolizzato, in realtà richiede grande precisione, attenzione al particolare, capacità di intercettare i desideri dei clienti,gusto e organizzazione.

    Per quanto riguarda il compenso, questo dipende da numerose variabili al punto tale che spesso, invece di pattuire un prezzo fisso, alla wedding planner si garantisce una percentuale (normalmente il 20 %) del totale delle spese sostenute per i singoli servizi.

  • Quanto costa ingaggiare un wedding planner?

    Il wedding planner, una figura professionale tipicamente statunitense ma sempre più “in voga” anche nei Paesi europei, tra cui la nostra Italia ovviamente. Il motivo è facile a capirsi: come non cogliere al volo la possibilità di avvalersi di un consulente professionista con cui organizzare letteralmente il matrimonio dei propri sogni?

    E si, il wedding planner, infatti, altro non è che quella figura che si occupa di tutti gli aspetti organizzativi del proprio matrimonio, dall'addobbo della Chiesa al ricevimento in sé per sé, senza tralasciare i servizi fotografici, gli arredamenti e tutte quelle iniziative utili per far sì che un matrimonio diventi indimenticabile non solo per gli sposi, ma anche per i loro invitati.

    Dunque, assodato cosa s'intenda per wedding planner, e chiarito come la sua presenza possa di fatto “sollevare” i futuri sposi da ogni responsabilità ed impegno in fatto di organizzazione del matrimonio, la domanda da un milione di dollari è: quanto costa ingaggiare questa figura professionale?

    Ovviamente vorrei consigliarvi subito di effettuare la scelta con una certa attenzione: quella del wedding planner è una figura in costante crescita in Italia, ma proprio perchè stiamo assistendo a quest'autentica “proliferazione”, non sono poche le ragazzette che amano organizzare eventi e farsi definire “wedding planner” senza, di fatto, possedere le competenze necessarie per organizzare un matrimonio in grande stile (o comunque seguendo i personali gusti degli sposi).

    Dunque, individuata quella persona con una spinta personale peculiare e determinate capacità organizzative professionali, in una parola un wedding planner professionista, dovremo regolarci sulla sua assunzione, o meglio sul prezzo delle sue performance. In Italia molti sono convinti del fatto che il wedding planner sia costoso, riservato solo ad un gruppo ristretto di “eletti”.

    In realtà, però, questa figura professionale è addirittura in grado, nella maggior parte dei casi, di far risparmiare i futuri sposi per l'organizzazione del proprio matrimonio. Ok, il wedding planner non solo coordina ed organizza, ma supervisiona i “lavori” e, all'occorrenza, rincuora e conforta i novelli sposi su eventuali aspetti organizzativi che arrecano dubbi o perplessità.

    Insomma, il wedding planner fa un bel lavoro, il suo impiego richiede non pochi impegni e tanta, tanta passione e dedizione. Perchè allora dovremmo risparmiare? In fondo la risposta è semplice: questi professionisti hanno molto più potere di negoziazione e mediazione rispetto alla coppia. Infatti, fin dall'inizio, i wedding planner stabiliscono relazioni stabili con le singole aziende del settore, garantendosi reciproco lavoro e, cosa non da poco, un sensibile abbattimento dei costi alla radice.

    In secondo luogo, la presenza di un wedding planner è sinonimo di sicurezza anche dal punto di vista della qualità. Avete infatti presente il numero di fornitori esistenti nell'industria dei matrimoni? Sono tantissimi, motivo per cui regolarsi senza conoscere il settore potrebbe disorientare la coppia e, putroppo, portarla anche ad un autentica fregatura. Ecco che quindi il wedding planner “scongiura” anche questo pericolo, grazie all'esperienza accumulata negli anni che gli permette di trovare il rapporto desideri-costi più conveniente ed ottimale.

    In ultimo, ragionando in termini di cifre “nude e crude”, l'operato di un wedding planner viene pagato in base a ciò che, ovviamente, gli viene richiesto dalla coppia: se ad esempio “vi accontentate” solo delle partecipazioni, degli inviti e delle bomboniere, il preventivo per circa 100 persone potrebbe aggirarsi sui 400 euro, che diventano almeno 1000 se desiderate anche le bomboniere.

    Il consiglio personale è quello di lasciare le bomboniere alla vostra semplice fantasia (potete dare un'occhiata a questo link ), così da provvedere ad un souvenir il più possibile personale. Piuttosto, “investite” il vostro denaro per gli addobbi, la cerimonia ed il ricevimento, tenendo conto che solitamente un wedding planner professionista si fa retribuire o applicando un prezzo fisso al di fuori del budget preventivato dagli sposi, o facendosi pagare direttamente dai fornitori, oppure applicando una percentuale (solitamente del 10 o 20%) sul budget stabilito dai futuri sposi.

    In definitiva, quindi, capirete facilmente perchè lo sviluppo di queste figure “specializzate” nel settore matrimoni sia più da considerare un'occasione da agguantare che non un pretesto per farsi “spillare” soldi in più. Io, personalmente, trovo la possibilità alquanto affascinante, e non credo che i film americani c'entrino qualcosa in questo!

10 Prodotti