Domande?
Contattaci al numero verde:
800-16-85-35,
dall'estero:
+39 347 4717 348

curiosità

  • 10 Consigli per un Matrimonio Bon Ton dalla wedding planner Simona Rossi

    Oggi siamo in compagnia della wedding planner di Catania Simona Rossi e parliamo di  bon ton. In dieci semplici punti, Simona ci spiega come organizzare un matrimonio a prova di Galateo!

    cerimonia all'aperto (800x533)L’organizzazione di un matrimonio non è sempre così facile come si crede e sono tanti gli aspetti da considerare.  Cosa fare e non fare? Come scrivere le partecipazioni? Quali accessori indossare? Come comunicare la lista nozze agli invitati? Queste e tante altre sono le domande più comuni che spesso assillano le spose in preda ai preparativi del loro matrimonio.   Ma non bisogna avere paura! Basta conoscere ed applicare qualche piccolo consiglio di bon ton per evitare spiacevoli inconvenienti e riuscire ad organizzare un matrimonio perfettoContinua a leggere

  • 10 Cose da fare….prima di sposarsi!

    Ci siamo: il grande giorno sta per arrivare! Comincia il conto alla rovescia e soprattutto l’estenuante conta di ciò che manca e ciò che c’è. Naturalmente stiamo parlando del matrimonio, un evento importantissimo che coinvolge emotivamente –e non solo- sposi ed invitati. Ma quando si parla di ‘liste’, non deve venire in mente solo quella ‘di nozze’ (per i regali), o quella degli invitati al ricevimento. Forse un’altra, importante lista che ogni sposo dovrebbe tenere, è quella delle ‘cose da fare prima di sposarsi’. Eh sì, perché in tutto quel trambusto di preparativi, spesso ci si dimentica della cosa più importante: se stessi. MA cosa fare, quindi, prima di sposarsi?

    Ecco una breve lista delle 10 cose che si potrebbe desiderare di fare…

    1) Fare un viaggio da soli: potrà sembrare quasi una bestemmia, ma pensateci bene… passerete tutto il resto della vostra vita con la persona amata e probabilmente avete già viaggiato insieme – per non parlare dell’imminente viaggio di nozze che vi attende -. Non sarebbe bello, ancora una volta, provare l’ebbrezza di raggiungere una meta in solitudine, o magari accompagnati da un amico/a così come si faceva quando si era al liceo?

    2) Fare shopping sfrenato: sicuramente in questo momento le vostre finanze sono tutte convogliate nell’organizzazione del matrimonio, ma perché allora non destinare parte del proprio budget ad acquistare anche cose non strettamente legate alle nozze?

    3) Godetevi la vostra vita da fidanzati: già, perché di fatto lo siete! A breve sarete marito e moglie, ma fino ad allora, non trascurate l’importanza di sentirvi ancora, insieme, ‘fidanzatini’. La vostra vita coniugale ringrazierà.

    4) Fatevi aiutare: non penserete mica che organizzare un matrimonio sia un gioco da ragazzi vero? Se potete, demandate alcuni compiti ad altri –naturalmente persone fidate-. La parola d’ordine è ‘zero stress’: il momento per voi deve essere magico, non incubo dal quale dovete uscire privi di energie.

    5) Tenete a freno la lingua: sappiamo quanta voglia di condivisione può esserci da parte vostra, ma non tutto va rivelato. Siate discreti su alcune questioni (dettagli dell’abito da sposa, location del ricevimento): sarà una sorpresa per i vostri ospiti e una soddisfazione in più per voi.

    6) Condividete (questo sì) la vostra gioia: amici e parenti saranno parte fondamentale della vostra vita coniugale, parte della vostra famiglia. E la vostra gioia deve essere anche la loro.

    7) Inutile ribadirlo (ma una volta in più non fa mai male): lo sposo NON deve assolutamente vedere la sposa in abito nunziale prima che il matrimonio venga celebrato. Si dice che porti male e, che siate scaramantici o no, è meglio non rischiare…

    8) Siate sempre in accordo: il matrimonio unisce, ma può essere anche motivo di dissapori spiacevoli. Come ad esempio la scelta del luogo dove celebrare le nozze o la sempre difficile collocazione degli invitati ai tavoli…

    9) Trovate le giuste bomboniere: il vostro giorno speciale dovrà essere ricordato per sempre da parenti e amici. Allora cercate di ricordarglielo con qualcosa di utile e piacevole.

    10) Ultimo consiglio – ma non meno importante - : guardatevi sempre negli occhi. Quella persona diventerà il compagno/a di una vita e non dovete mai dimenticare che di quello sguardo vi siete innamorati perdutamente…

2 Prodotti