Domande?
Contattaci al numero verde:
800-16-85-35,
dall'estero:
+39 347 4717 348

BridesMaids Moning Mania, nuova tendenza virale

Dopo esserci abituati ai selfie con la maglietta alzata, una delle ultime tendenze che ha coinvolto tantissime ragazzine nei precedenti mesi, pensavamo di aver visto veramente tutto. Poi, però, è arrivata l’ennesimo trend social, quello definito “Bridesmaids Moning Mania” e non meno scioccante ed imbarazzante di certe usanze ormai ben radicate negli usi degli internauti.

E si, un tempo, per rendere unico un matrimonio, si cercava una location “mozzafiato”, un menù particolare, una bomboniera che richiamasse quella particolare stagione oppure una qualunque altra iniziativa, magari folkloristica per sorprendere gli invitati. Nel 2014, invece, per rendere le nozze un giorno letteralmente indimenticabile, ci si può fotografare il lato B e pubblicarlo sui siti social, come se fosse un normale selfie. Se la cosa non vi sembra ancora abbastanza strana, forse v’è sfuggito che i fondoschiena in questione sono proprio quelli della sposa e delle damigelle.

Si avete letto bene: è questa la “Bridesmaids Moning Mania”, il fenomeno “ereditato” direttamente dagli States e che sta velocemente diventando virale sui media, Twitter ed Instagram su tutti. In pratica, almeno negli USA, si sta assistendo sempre più a matrimoni “piccanti”, dove ad un certo punto sposa e damigelle scoprono il lato B e si fanno fotografare di spalle, o alzando la gonna oppure lasciando il proprio fondoschiena “in pasto” ad un imbarazzantissimo “vedo non vedo” a colpi di lingerie di pizzo oppure trasparente.  Insomma, con le tendenze social, pare che non ci si possa neanche più sposare in santa pace, o in modo quanto meno non profano. Sarà per i fantastici giardini e per i ricevimenti da sogno che sono soliti organizzare gli americani, sarà per il troppo alcool ingerito per l’eccitazione del momento (che dovrebbe essere il più importante della propria vita), ma questo “Bridesmaids Moning Mania” fa sul serio, sta conquistando sempre più persone e promette di non essere una moda passeggera. Inutile negare che, come da tradizione, una bella “spinta” per arrivare a questo punto l’abbiamo ricevuta sempre dal solito, onnipresente “Star System”, holliwoodiano o europeo che sia. Infatti sempre più attrici e personaggi famosi erano soliti farsi immortalare con il fondoschiena in bella vista, magari per fare dispetto a qualcuno (vedi Rihanna nella sua ultima “iniziativa” social) o semplicemente per lanciare quei “must” di cui difficilmente un internauta si priva. Speriamo che, proprio perchè priva di senso, quest’ennesima tendenza social possa finire presto ma, fino a quel giorno, non sappiamo ancora quanti “lati B” dovremo sorbirci.

Lascia un Commento