Domande?
Contattaci al numero verde:
800-16-85-35,
dall'estero:
+39 347 4717 348

Bomboniere per la laurea: ecco come sceglierle

bomboniere laurea valigieLa laurea è l'ambito traguardo, che segna la fine di un arduo percorso di studi e l'inizio di un futuro lavorativo. Un traguardo da festeggiare con le persone più care e da celebrare con le classiche bomboniere della laurea.

La laurea è infatti indubbiamente un traguardo molto importante, che ogni neo-dottore desidera condividere con la propria famiglia, i parenti e gli amici più cari, per ringraziarli della loro presenza e del loro sostegno durante gli anni di studi, donando loro un piccolo dono, ossia le classiche bomboniere della laurea.

La cerimonia in genere è infatti seguita da un rinfresco, a conclusione del quale, il laureato consegna la bomboniera ai presenti. Ma come scegliere la bomboniera di laurea giusta?

Ebbene, scegliere le bomboniere di laurea giuste, non è cosa assolutamente facile, perché bisogna cercare delle bomboniere che non sia banali ma simpatiche e significative, e cosa ancor più importante che siano economiche!

I consigli per scegliere le bomboniere di laurea giuste

Proprio quanto ai soggetti delle bomboniere da laurea, la scelta è davvero ricca, e va, dai tradizionali oggettini in argento o ceramica, che raffigurano la classica coccinella, la corona d'alloro, il bambino col berretto universitario o altro, agli estrosi cappellini di laurea in plastica o tessuto, che svelano i confetti e/o il bigliettino col nome del neo-laureato, la data e la facoltà.

Realizzate in fine porcellana, ecco poi le pergamene personalizzabili, sulle quali far incidere in rilievo o con la penna stilografica i dati del laureato e della laurea.

Un'altra idea originale è quella poi di scegliere la bomboniera in base al percorso di laurea e quindi: un architetto potrebbe optare per una squadretta in miniatura, un laureando in economia per una mini calcolatrice, un ingegnere elettronico per una piccola lampadina e così via.

Una delle ultime tendenze, vede poi persino la riproduzione della tesi di laurea, in un piccolo libro, con tanto di segnalibro rosso.

D'obbligo quale colore predominante ovviamente il rosso, che a discrezione però, nelle confettate può essere abbinato al bianco. E proprio i classici sacchettini, possono essere ulteriormente personalizzati in modo originale, a seconda del traguardo raggiunto, con tanto di veletta, nastrino o un fiorellino di colore: rosso per medicina, nero per architettura e ingegneria, verde per matematica e agraria, bianco per lettere, nero per giurisprudenza e giallo per economia e commercio.

Altre idee particolarmente gettonate quanto alle bomboniere di laurea, sono poi quella delle bomboniere solidali, a favore di ammalati, dei sofferenti e della ricerca; e quella delle bomboniere fai da te, per risparmiare qualche soldino!

Lascia un Commento